(Italian)

Nato a Torino nel 1994, inizia a suonare la chitarra classica a 7 anni

 Alll'età di 11 anni viene ammesso alla scuola media musicale C.Nigra dove studia con il maestro Giorgio Tonin, tre anni dopo viene ammesso al Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Torino dove si diploma con 10 e lode studiando prima sotto la guida del Maestro Frederic Zigante e in seguito di Dora Filippone

A 15 anni vince il concorso "Giovani interpreti" di Torino

Ha partecipato a corsi e masterclass con maestri di livello internazionale come  Oscar Ghiglia, Frederic Zigante, Elena Càsoli, Eduardo Eguez, Peter Croton, duo Maccari/Pugliese, Luk Vaes, Francisco Rocca e Vincenzo Caporaletti

Dal 2016 studia alla "Hochschule der Künste" di Berna (Svizzera) sotto la guida di Elena Càsoli nel corso di "Master Performance"

Dal 2017 è uno dei borsisti della prestigiosa associazione "De Sono"

Nello e stesso anno e in quello successivo vince le due borse di studio: "Rita Zimmerman Stiftung "e "Geert un Lore Blanken-Schlemper-Stiftung"

Vincitore e finalista di concorsi internazionali tra i quali: "Città di Favria", "Lions Club", "Sommariva Bosco" nel 2019 vince il primo premio al concorso "Diapason d'oro"

 Nel 2016 e 2018  ha vinto per due volte consecutive  una borsa di studio per partecipare al workshop di perfezionamento organizzato dalla fondazione "Giorgio Cini" di Venezia. 

Tra il 2016 e il 2017 è stato invitato a suonare per varie associazioni e festival tra i quali De Sono, Festa della Musica, MiTo, Flashback e Torino città delle mille corde dove si è esibito come solista e con il quartetto di chitarre "FFFortissimo Guitar Quartet

Nel 2018 suona (insieme al suo quartetto composto da archi e flauto) per l'apertura di due concerti dell'orchestra sinfonica di Berna .

Si è esibito in Italia, Francia, Spagna e Svizzera



(English)

Arturo Mariotti was born in Turin on 16 January 1994.

He started playing classical guitar at 7 years old

 At the age of 11 he entered the secondary school "C.Nigra" with Giorgio Tonin and three years later the “G. Verdi” Conservatory in Turin with Frederic Zigante and than with Dora Filippone

He graduated with full honours

At the age of 15 yeras  he won the "Young Interpreters" competition in Turin
He participated to a number of masterclass courses with Oscar Ghiglia, Frederic Zigante, Elena Càsoli, Eduardo Eguez, Peter Croton, Luk Vaes, Francisco Rocca and Vincenzo Caporaletti

In 2016 he started studying Master Performance at the "Hochschule der Künste Bern"  in Switzerland with Elena Càsoli

He is the winner and finalist of international competitions including "Favria City", "Lions Club", "Sommariva Bosco" ,in 2019 he win the 1st prize to the "Diapason Doro" Competition. In 2016  and 2018 he won (2 times) a scholarship to participate in the workshop organized by the “Giorgio Cini” Foundation in Venice

Since 2017 he is one of the scholarship holders "De Sono"

In the same year and in the 2018 he won two other scolarships :  "Rita Zimmerman Stiftung " and  "Geert un Lore Blanken-Schlemper-Stiftung"

Between 2016 and 2017 he was invited to play for various associations and festivals including De Sono, Music Festival, MiTo, Flashback and Turin city of the thousand strings where he performed as soloist and with the ensemble "FFFortissimo Guitar Quartet"

In 2018 he played two times (with his quartet of strings and flute) for the  opening concert of the "Berner Symphonie Orchestra"


He performed in Italy, France, Spain and Switzerland